Miss LauraAnna
Miss LauraAnna
Miss LauraAnna
  • Bellezza Lab, a Japanese-style erotic love story.

    This is how I'd love to call the selection of pictures I'm posting here.

    What I publish here is an accurate selection of private pictures shot in a bedroom. For professional pictures, photoshopped pictures and perfect light pictures go elsewhere.



    Every picture in this selection tells a story. You can find Beauty in it, but I want you to find Truth too. The Truth of a woman enjoying her body and feeling it.

    Let's write together a secret diary, an erotic book with two characters, two girls: S and T.

    Each picture will be a chapter of the story. Help me with comments for each picture, write a part of the fictional story!

    You may know me because I have been one of the most popular glamour nude Italian models or you have seen me on Naked News in Italian language, magazines or TV, but here I am just LauraAnna, a petite girl, erotic muse and self amusement guru.

    Photos by: Mr Kissàki
  • FlapLand, somewhere in your dreams
Miss LauraAnna
Miss LauraAnna
@misslauraanna
Con un corpo come il suo, T deve fare qualcosa. Lo deve far fruttare. In fondo non siamo nell'era in cui la massima ambizione delle ragazze è diventare influencer? Un tempo era l'indossatrice, come Claudia Shiffer. Poi la modella, per comparire nelle campagne pubblicitarie come Kate Moss. Poi siamo passati alla Velina, scendendo di grado ma aumentando il tempo libero senza troppi sbattimenti. E infine è arrivata l'influencer. Adesso però il mercato è saturo - pensa T.

Please Follow
to see this user's posts

Follow
Miss LauraAnna
Miss LauraAnna
@misslauraanna
Una come T non può starsene con le mani in mano, aspettare la venuta del Principe Azzurro e diventare quella che tutti vorrebbero essere, anzi, tutte, una bella e brava mogliettina. Forse S la vede così, ma T ha in testa tutt'altro: vuole vivere, divertirsi, giocare e guadagnare. Possibilmente con il minimo sbattimento possibile e il maggior incasso che si possa fare. Bisogna solo capire come.

Please Follow
to see this user's posts

Follow
Miss LauraAnna
Miss LauraAnna
@misslauraanna
Il piccolo sogno d'amore di S come procede? Per fortuna che lei sa che esiste il Principe Azzurro, che a cavallo di una bici arriverà a prenderla più tardi. Usciranno insieme in bici, pedala pedala pedala per le vie di Milano, che delizia poi il gelato sui Navigli, il tramonto, mano nella mano e qualche selfie per Facebook. Ah, l'amore.

Please Follow
to see this user's posts

Follow
Miss LauraAnna
Miss LauraAnna
@misslauraanna
Adesso invece, cazzo, se le deve comprare. E si deve comprare anche tutto il resto. Ma i soldi non ci sono. Niente più nottate a ballare all'Old Fashion con il vestitino nuovo, la borsettina di moda e i capelli freschi di parrucchiera. Figa. Ma proprio con quella vecchia? Con tutte le ragazze che ci sono, quello stronzo è andato a scegliersene una vecchia, viscida e vabbè, ricca. Bella coppia. Cazzi loro, si vede che lei farà bene i soffocotti.

Please Follow
to see this user's posts

Follow
Miss LauraAnna
Miss LauraAnna
@misslauraanna
Le giornate passano così e non si produce ricchezza. Tutta colpa di quello stronzo. Ma cosa gli è saltato in mente di dare il ben servito a T a favore di una squinzia qualsiasi?
Si, beh, si è fidanzato, T era solo un'amante, occasionale forse, ma di occasioni ne capitavano e anche parecchie. E poi tutti i vantaggi, i regali, le cene fuori, i week end al lago e le passeggiate in centro che finivano sempre con qualche acquisto. Su Buenos Aires, mica via della Spiga, ma a T non è mai mancato nulla. Neanche le sigarette.

Please Follow
to see this user's posts

Follow
Miss LauraAnna
Miss LauraAnna
@misslauraanna
Cominciare la giornata in maniera positiva! Tutti i guru che sui social network hanno decine di migliaia di followers e pretendono di saper insegnare come vivere al meglio la vita, proclamano a gran voce che bisogna iniziare la giornata in maniera positiva.
Molto bene, poi però scopri che il suddetto guru i followers li ha comprati, che è in uno di quei giri a pagamento neanche tanto caro per cui un tot di account sono collegati e quando uno pubblica qualcosa, tutti gli altri in automatico mettono il cuoricino, il pollicino o il fiocchetto senza nemmeno vedere e leggere cosa è stato pubblicato, e se leggi i commenti sotto i post sono lettere, faccine, bravo!, bella!, 'sticazzi.
Possibile che sia tutto così falso? E che per vivere nella bolla dell'illusione bisogna essere idioti ingenui pecoroni? Chiaro che per essere chi crea la bolla bisogna metterci il soldo, e T in questo momento il soldo non ce l'ha. Meglio che torni a letto a dormire. Magari domani andrà meglio.

Please Follow
to see this user's posts

Follow
Miss LauraAnna
Miss LauraAnna
@misslauraanna
Tolleranza. Lo insegnano fin da piccoli. Bisogna tollerare il prossimo, quindi anche una coinquilina va tollerata, anche se a quanto pare sarà in casa più del previsto.
C'è spazio per entrambe, l'appartamento non è così piccolo, e poi è la stagione, il momento. Tra un po' una comincerà gli studi, l'altra riprenderà a lavorare. Basta portare un po' di pazienza.
Che poi è un caso esser in casa entrambe così spesso. Un caso in casa che sarebbe il caso non capitasse troppo spesso. Tolleranza, dicevano. E comunque S non ha fatto - ancora - niente di male a T e T non ha fatto - per ora - niente di male a S.

Please Follow
to see this user's posts

Follow
Miss LauraAnna
Miss LauraAnna
@misslauraanna
Entrambe in cucina, scambio di frasi di cortesia, caffé a manetta, qualche biscotto integrale che sa di cartone, ma bisogna pur sforzarsi di mangiar sano, e la testa che pensa: "Quindi quando se ne va questa?".
Bello avere una coinquilina, ma non così bello averla fra i piedi tutto il tempo. Ognuno ha bisogno dei suoi spazi, di girare per casa a fare quello che deve fare, non si può stare confinate nella propria cameretta tutto il giorno e uscire solo per mangiare. Ah, e quando si ha sete, certo.
Insomma, bello, bello, ma T spera che S vada fuori dalle balle durante il giorno. S spera che sia T a uscire di casa e lasciarle un po' di spazio, che deve ancora ambientarsi.
E invece la giornata si preannuncia casalinga per entrambe. Bella merda.

Please Follow
to see this user's posts

Follow
Miss LauraAnna
Miss LauraAnna
@misslauraanna
Ma che cavolo farà quella là a letto tutta la mattina?
S è già in piedi da ore, ha preparato una colazione che poteva essere anche meglio, certo quando la trovava pronta a casa era decisamente meglio, non bisognava preparare la caffettiera e poi accenderla: sveglia, pensiero positivo per cominciare bene la giornata, stiracchiamento, oplà! Giù dal letto, pipì e quando il profumo di caffé arrivava in camera, via di corsa in cucina, bacio a mamma e papà, carezza dietro le orecchie al gatto e via di merendine e caffelatte. Doppio giro.
Adesso nel nuovo appartamento tocca alzarsi, rotolare verso la cucina e arrangiarsi da sole. Certo che se T si fosse alzata per prima, magari avrebbe preparato lei la colazione per due, non si sa mai. Per fare una buona figura. E poi lei sa dove sono tutte le cose in cucina, S non è ancora pratica.

Please Follow
to see this user's posts

Follow
Miss LauraAnna
Miss LauraAnna
@misslauraanna
E comunque fanculo alla sveglia, agli orari e ai doveri. Non c'è niente di meglio che starsene a letto quando gli altri si sono già alzati, sono andati a scuola o al lavoro. La sicurezza di non dover sgobbare più di tanto per avere sempre il pane in saccoccia è la cosa più bella che ci sia.
Però cazzo, adesso c'è la coinquilina!

Please Follow
to see this user's posts

Follow